Siete qui
Home > SPORT > Ju Jitsu

Il Settore Ju Jitsu è un Settore Csen di Arti Marziali in rapida crescita, che sta proponendo sempre maggiori attività e occasioni di crescita per i suoi Insegnanti Tecnici.

Cos’è il Ju Jitsu

Codificato per la prima volta intorno al XVI secolo in Giappone, il Ju Jitsu nasce dallo studio e dalla fusione di antichissime forme di lotta con o senza armi, che affondano le loro radici nella notte dei tempi. Progenitore del Judo, dell’Aikido e di alcuni stili del Karate, ha origine dalle tecniche delle scuole più antiche a cui facevano ricorso i Samurai del medioevo giapponese, e che questi tramandavano in gran segreto.

Oggi il Ju Jitsu si propone come una disciplina completa e formativa adatta a tutti e la sua grande effacacia fa sì che spesso venga inserito nell’addestramento dei corpi speciali delle Polizie di tutto il mondo. Legato al principio di non opposizione alla forza (Ju = cedevole, cedevolezza; Jitsu = arte, tecnica), il vasto bagaglio tecnico di cui è composto permette di sfruttare al meglio le proprie caratteristiche fisiche al fine di neutralizzare nel più breve tempo possibile qualsiasi tentativo di aggressione, modulando l’intensità della risposta in relazione alla pericolosità dell’aggressione. Colpi, proiezioni, leve e immobilizzazioni sono i segreti di quest’arte: azioni rapide e decise che, eseguite con il massimo controllo fisico ed emotivo, contribuiscono ad aumentare la sicurezza in se stessi e permettono di affrontare con lucidità ogni situazione di pericolo.

Eventi e corsi di formazione

I Referenti del Settore organizzano Stage di aggiornamento, esami di grado e corsi di formazione per gli Istruttori sul territorio di Roma e Provincia.

Come da regolamento nazionale, in ambito regionale vengono effettuati gli esami di graduazione di 1°, 2° e 3° Dan (dal 4° in poi possono essere sostenuti esclusivamente in ambito nazionale), il corso completo per la formazione degli Allenatori e la parte teorica per la formazione degli Istruttori e Maestri (qualifiche rilasciate dopo aver frequentato un corso totale di 50h, di cui 20 svolte in ambito regionale e 30 in ambito nazionale, e al superamento dell’esame finale).

Al superamento dell’esame di grado viene rilasciato Diploma di Cintura Nera con il grado Dan acquisito, titolo che può essere inserito sul Budo Pass (libretto tecnico che raccoglie lo storico dell’atleta) e che, in possesso di qualifica tecnica, può essere associato ad essa sul tesserino tecnico.

Al termine dei corsi di formazione e al superamento dell’esame finale è previsto il rilascio del Diploma di qualifica nazionale, del Tesserino Tecnico e la conseguente iscrizione all’Albo dei Tecnici Nazionale.

Allenatore

Requisiti di accesso:

  • Età minima: 18 anni compiuti;
  • Grado minimo richiesto: Cintura Nera 1° Dan.

Programma:

  • Conoscenze generali – Il corpo umano, anatomia e fisiologia;
  • Metodologia dell’allenamento;
  • Metodologia dell’insegnamento;
  • Le giovani fasce d’età;
  • Prevenzione infortuni;
  • Primo soccorso e traumatologia specifica;
  • Regolamento arbitrale (previsto dalla convenzione);
  • Il ruolo delle figure tecniche nell’organigramma dello statuto Csen;
  • Cenni legali, fiscali e responsabilità dell’Insegnante;
  • Tecniche di base e avanzate a discrezione della Commissione.

Istruttore

Requisiti di accesso:

  • Età minima: 25 anni compiuti;
  • Grado minimo richiesto: Cintura Nera 3° Dan;
  • Possesso della qualifica di Allenatore.

Programma:

  • Didattica specifica del Ju Jitsu;
  • Programma tecnico propedeutico;
  • Metodologia dell’insegnamento e dell’allenamento;
  • Aspetti civilistici e fiscali delle società sportive;
  • Regolamenti e tipologie di gara;
  • Nozioni relative all’organizzazione di manifestazioni sportive.

Maestro

Requisiti di accesso:

  • Età minima: 40 anni compiuti;
  • Grado minimo richiesto: Cintura Nera 4° Dan;
  • Possesso della qualifica di Istruttore.

Programma:

  • Didattica specifica del Ju Jitsu;
  • Programma tecnico propedeutico;
  • Metodologia dell’insegnamento e dell’allenamento;
  • Aspetti civilistici e fiscali delle società sportive;
  • Regolamenti e tipologie di gara;
  • Nozioni relative all’organizzazione di manifestazioni sportive;
  • Tesina.

 

Tutti i corsi e gli eventi del Settore vengono continuamente inseriti e aggiornati alla pagina Eventi oppure alla pagina Prossimi corsi.

Referenti e contatti

Giada Berenato

Referente Ju Jitsu Csen Roma

328.6949379

jujitsu.csenroma@gmail.com

Top