Siete qui
Home > Ginnastica Yoga

La Ginnastica Yoga 

A seguito della delibera CONI del 10/05/2017 lo YOGA non è considerato una disciplina sportiva riconosciutama può essere ritenuto un’attività propedeutica per lo sport della Ginnastica e della Pesistica.

Grazie alla delibera interna approvata dalla Direzione Nazionale Csen in data 18/11/2017 all’interno dello Sport “Ginnastica” e della Disciplina Sportiva “Attività sportiva finalizzata alla salute e al fitness” riconosciute dal Coni, vengono riconosciute una serie di “Specialità”, tra le quali figura la Ginnastica Yoga.

Conseguentemente a ciò, gli Istruttori Csen potranno convertire i titoli di Yoga precedentemente conseguiti tramite i vari iter formativi svolti, con Diplomi di qualifica sportiva nella Specialità “Ginnastica Yoga”. Tale conversione consentirà allIstruttore di Ginnastica Yoga di poter essere inquadrato come collaboratore sportivo deputato a ricevere i compensi sportivi defiscalizzati.

Scarica la delibera CSEN N. 28 del 18/11/2017 (Elenco Sport, Discipline e Specialià riconosciute) 

Eventi

Per ottemperare ai regolamenti del Coni relativi alle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche regolarmente iscritte sulla nuova piattaforma del CONI, che prevedono la partecipazione annuale a gare attinenti le loro attività istituzionali, lo CSEN presenta per la Ginnastica Yoga una grande novità.

A partire dall’anno sportivo 2018-2019 prende il via un grande circuito di competizioni amatoriali di “Ginnastica Yoga” con fasi organizzative a livello locale, provinciale, regionale e nazionale denominato “Progetto Yoghiadi”.

Come precursori di questa iniziativa in Italia (poichè unico Ente a promuovere un progetto simile), già presente dal 2015 in altri Paesi con definizioni e approcci diversi rispetto allo yoga inteso come attività sportiva non agonistica, si invitano tutte le Associazioni operanti nel settore a partecipare alle competizioni che vedranno impegnati circa ventimila tesserati Csen nel mondo dello yoga in tutta Italia.

NEWS: il Progetto Yoghiadi Csen è stato riconosciuto dall’IYC (International Yoga Committee) e dall’International Non-Olympic Committee, organismi riconosciuti e patrocinati dal Governo Indiano. Per saperne di più scarica il certificato di accreditamento qui.

A livello provinciale le Yoghiadi 2019 avranno luogo in data 10 Febbraio 2019, mentre a livello Regionale in data 7 aprile 2019.

Le Associazioni interessate affiliate al Comitato di Roma potranno iscrivere alla fase provinciale tutti gli atleti che vorranno partecipare entro e non oltre il 25 gennaio 2019.

La partecipazione alle Yoghiadi è GRATUITA ed è aperta sia ai singoli partecipanti che alle squadre.

Categorie di partecipazione:

  • Junior (bambini da 6 a 13 anni);
  • Giovani (dai 14 anni ai 28 anni);
  • Adulti (dai 29 anni ai 50 anni);
  • Senior (sopra i 50 anni).

Ogni squadra è composta da 5 persone (i componenti della squadra potranno essere misti, sia uomini che donne).

Livelli (stabiliti in base agli anni di pratica ininterrotta):

  • Principianti – Livello 1 ( da 6 mesi a 23 mesi di pratica);
  • Intermedi – Livello 2 (da 24 mesi a 83 mesi di pratica);
  • Avanzati – Livello 3 (da 7 anni ed oltre di pratica).

Il regolamento è composto dagli Asana richiesti per ogni livello e categoria di pertinenza, presenti nel manuale scaricabile al link sotto.

In questo primo anno le 10 Asana richieste ad ogni manifsetazione saranno decise dalla Giuria in anticipo e dichiarate, in modo che le Associazioni partecipanti sappiano già le figure richieste da ogni livello. Le Asana saranno inserite, non appena definite, all’interno della pagina web dedicata ad ogni singolo evento.

Coloro che saranno selezionati nella prima manifestazione provinciale potranno partecipare alla manifestazione sportiva Regionale prevista per il 7 Aprile 2019, la quale condurrà alla fase conclusiva Nazionale in data da definire.

La giuria

La giuria sarà composta da 4 giudici.

Si possono candidare come aspiranti giudici per le Yoghiadi i Tecnici in possesso dei requisiti sotto che abbiano un’età minima di 35 anni.

Per la candidatura alle gare locali, provinciali e regionali i requisiti sono il possesso del Diploma e del Tesserino Tecnico CSEN in corso di validità nelle qualifiche:

  • Insegnante Ginnastica Yoga;
  • Insegnante Esperto Ginnastica Yoga.

Per candidarsi alle gare nazionali, gli aspiranti giudici dovranno essere invece in possesso del Diploma e del Tesserino Tecnico CSEN in corso di validità per le qualifiche:

  • Insegnante Esperto Ginnastica Yoga;
  • Maestro Ginnastica Yoga;
  • Maestro Esperto Ginnastica Yoga.

I candidati giudici, oltre ad essere in possesso dei requisiti richiesti, dovranno conoscere le linee guida delle competizioni di Ginnastica Yoga previste dal manuale.

Per scoprire tutti i prossimi Eventi del Settore visita la pagina del Calendario Eventi

Classifiche Ginnastica Yoga

Per visualizzare tutte le classifiche delle manifestazioni di Ginnastica Yoga clicca sul link sopra.

Regolamento e modulistica

  • Manuale Yoghiadi 2018-2019 (solo introduzione e descrizione Progetto)
  • Manuale Yoghiadi 2018-2019 (versione completa con tutte le Asana)

  • Appendice al Manuale Yoghiadi 2018-2019 – Livelli Categorie (Aggiornato a Giugno 2019) (New)

Tutta la modulistica aggiornata riguardante il settore nazionale è disponibile sul sito nazionale della Ginnastica Yoga Csen alla pagina Regolamenti

Referenti e contatti

Nunzio Lopizzo

Referente Nazionale Settore DBN (Area Certificazioni-Normative)

Referente Nazionale Settore Ginnastica Yoga

Referente Settore DBN Csen Roma

339.1455494 – info@ginnasticayogacsen.com

Sito Nazionale Ginnastica Yoga Csen: www.ginnasticayogacsen.com

Ginnastica Yoga Csen

Top