Siete qui
Home > Evento > Corso Istruttore Specialità Fitness Posturale (Dicembre 2020)

Corso Istruttore Specialità Fitness Posturale (Dicembre 2020)

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 05/12/2020 - 06/12/2020
0:00

Luogo
Life-Ascor

Categorie


Corso di formazione per Istruttore Specialità Fitness Posturale

Diventa Istruttore di Ginnastica per la salute e il fitness nella specialità del Fitness Posturale con il corso Csen Roma

5-6 e 12-13 Dicembre 2020

Il percorso formativo per diventare Istruttore nella Specialità Fitness Posturale ha l’obiettivo di formare il professionista attraverso una serie di nozioni teoriche e approcci pratici funzionali, fornendo le basi per riconoscere le principali alterazioni posturali e le metodologie necessarie per affrontarle in maniera intelligente e consapevole.

Il corso è articolato in due moduli della durata di un weekend l’uno che possono essere frequentati anche singolarmente, con rilascio di Attestato di partecipazione.

Al termine di ogni modulo ci sarà la possibilità, per coloro che li avranno frequentati entrambi, di sostenere l’esame per il rilascio del Diploma di qualifica.

Date:

5-6 e 12-13 Dicembre 2020

Il corso si tiene solitamente due volte l’anno.

Per coloro che volessero continuare il percorso è attivo anche il corso per Istruttore Esperto Specialità Fitness Posturale, strutturato anch’esso in due seminari di un weekend l’uno ai quali possono avere accesso gli Istruttori che abbiano frequentato i due seminari di 1° livello.

Termine iscrizioni:

venerdì 20 novembre 2020

Durata:

2 weekend, per un totale di 32 ore comprensive di esame teorico-pratico.

Orari:

Dalle 9:00 alle 18:00 con un ora di pausa pranzo.

Programma:

1° Modulo – La valutazione funzionale posturale

La valutazione funzionale posturale rappresenta il punto iniziale di un qualsiasi percorso migliorativo del proprio assetto corporeo bio-meccanico statico dinamico, sia in ambito lavorativo, che in quello sportivo; questo perché, molto spesso, la postura può essere considerata un fattore predisponente a determinate patologie o, specialmente in ambito sportivo, favorente determinati infortuni di “iperprogrammazione delle catene muscolari”.

Un’analisi posturale ben condotta può permettere di prevenire e di curare meglio problematiche dell’apparato muscolo scheletrico che si possono ripercuotere sul benessere psico-corporeo della persona. Nella prima parte di questo incontro formativo verranno trattati argomenti anatomo fisiologici di base sullo studio della posturologia funzionale (partendo dal concetto di postura, con le varie definizioni ed i vari modelli di studio), per arrivare, attraverso lo studio della funzione dei principali recettori del corpo, ad esaminare la funzione del sistema Tonico Posturale.

La seconda parte dell’incontro, di tipo tecnico pratico, è dedicata alla procedura della valutazione funzionale posturale proposta in 3 fasi:

  1. La prima prevede la valutazione obiettiva tridimensionale dell’ortostatismo, con le implicazioni e le informazioni che ne possiamo ricavare anche con esame stabilometrico.
  2. La seconda prevede l’utilizzo di alcuni test di analisi del tono muscolare del R.O.M. articolare e delle sue variazioni (sia variazioni dell’attività motoria, sia di resistenza del muscolo allo stiramento).
  3. La terza prevede l’analisi delle entrate del sistema tonico posturale (recettori posturali).

L’integrazione delle tre fasi della valutazione posturale rende possibile l’inquadramento delle alterazioni/disfunzioni ed al contempo rappresenta un possibile linguaggio comune tra tutte le professionalità che si trovano ad affrontare i suoi molteplici sintomi.

2° Modulo – Tecniche operative in trattamenti chinesiologici nelle alterazioni posturali

Le alterazioni posturali di origine meccanica e somato-emotiva possono colpire tutto il corpo, manifestandosi con un alterazioni e danni ergonomici funzionali  che provocano mal distribuzione di carichi e conseguenti disarmonie, turbe della crescita in fase evolutiva e dolori. E’ necessario quindi riconoscerle tempestivamente ed impostare un piano di trattamento personalizzato ed efficace.

Le tecniche proposte in questo incontro hanno come obiettivo la modifica di schemi posturali incongrui ed il riequilibro funzionale statico e dinamico, ricreando quell’allineamento posturale fisiologico atto a garantire la salute dell’apparato locomotore.

Il corso prevede una parte teorica, durante il quale saranno illustrate tutte le problematiche funzionali vertebrali che contribuiscono e determinano alterazioni funzionali con ripercussioni non ergonomiche sulla postura.

La parte pratica prevede in primis una  proposta di lavoro propriocettivo e senso-motorio, il quale deve servire a far percepire il proprio corpo alla persona, partendo ovviamente dall’ascolto del respiro. In una seconda parte saranno affrontate nozioni, utilizzo ed indicazioni delle diverse tecniche di Stretching, proposte ed eseguite nelle varie forme: analitico-settoriale-globale decompensato.

La parte finale sarà dedicata all’approccio base della scuola posturale francese, utilizzando il metodo delle tre Squadre.

Docenti:

Prof. Luciano Reali

Responsabile Nazionale Formazione Csen, Docente Nazionale Corsi in Posturologia Csen, Chinesiologo, abilitato all’applicazione del metodo “Mezieres” come Mezierista e Operatore di Massaggio Olistico.

Scarica il cv del docente.

Dott. Daniele Ciotoli

Sede:

Palestra LIFE – ASCOR
Via Bartolo Longo, 4 – Roma.

Cosa rilascia:

Al termine di ogni modulo verrà rilasciato Attestato di partecipazione.

Una volta frequentati entrambi i moduli e superato l’esame finale verrà rilasciato il Diploma di Qualifica Nazionale riconosciuto Coni e valido ai fini legali e fiscali per l’insegnamento per “Istruttore“, Sport “Ginnastica“, Disciplina “Attività Sportiva ginnastica finalizzata alla Salute e al Fitness“, Specialità “Fitness Posturale” e il Tesserino Tecnico, con conseguente iscrizione nell’Albo Nazionale dei Tecnici Csen, consultabile online sul sito www.csen.it.

Importante!

Per poter sostenere l’esame finale, necessario al conseguimento della qualifica, è obbligatorio aver frequentato almeno il 75% delle ore di lezione previste dal corso.

Iscriviti al corso!

Per iscriversi al corso compilare il modulo online disponibile cliccando sul link sopra.

In caso non fossero disponibili le date si consiglia all’interessato di compilare comunque il modulo, senza nessun impegno, in modo da lasciare i propri dati per essere ricontattato una volta definite.

L’organizzazione si riserva di spostare il corso in caso non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti entro la data di scadenza delle iscrizioni.

Info:

Per maggiori informazioni scrivi una mail a formazione@csenroma.it.

Top