Siete qui
Home > CONVENZIONI > Sicurezza

In ottemperanza a tutte le prescrizioni indicate nel Dec. Lgs. 81/2008, il Comitato Csen Roma ha stipulato una convenzione con I.S.A.S.D. che va a coprire tutti gli aspetti della sicurezza sul lavoro alla quale devono attenersi anche le Associazioni e Società affiliate.

 

  • DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • RSPP (Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione)
  • Addetto al Primo Soccorso
  • Antincendio

Nelle apposite pagine, vanno a completare i servizi le convenzioni stipulate con I.S.A.S.D. in materia di Defibrillatori e Sanificazione.

DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)

Il DVR è il documento che rappresenta la mappatura dei rischi presenti in un’organizzazione.Esso deve contenere tutte le procedure necessarie per l’attuazione di misure di prevenzione e protezione da realizzare all’interno della propria organizzazione e i relativi ruoli di chi deve attuarle; rappresenta, inoltre, un requisito cartaceo o elettronico e un ulteriore compito assegnato direttamente al datore di lavoro, in quanto da lui non delegabile.
Il DVR non è un documento standard ma, al contrario, è specifico per ogni realtà e redatto dopo una valutazione che considera diversi aspetti, come ad esempio la formazione dei lavoratori, la sicurezza dei macchinari e degli impianti, le eventuali sostanze impiegate nei processi lavorativi.

A seguito della pandemia e delle misure di sicurezza da attuare per la prevenzione e il contenimento del rischio di contagio da Covid-19 il DVR deve possedere lo specifico aggiornamento Covid-19.

RSPP (Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione)

Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione ha l’obbligo di provvedere alla valutazione dei rischi, all’elaborazione delle misure di prevenzione e protezione sui luoghi di lavoro e al loro miglioramento continuo nel tempo.
Altri obblighi di Responsabile Sicurezza Lavoro:
• elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività;
• proporre i programmi di formazione dei lavoratori;
• fornire loro le informazioni sulla sicurezza in relazione alla propria mansione;
• partecipare alla riunione periodica, indetta dal datore di lavoro almeno una volta l’anno.
Il datore di lavoro può delegare il compito di RSPP ad un consulente esterno alla propria azienda, per garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro.

Addetto al Primo Soccorso

L’obiettivo del corso addetti primo soccorso consiste nell’insegnare a riconoscere e gestire le situazioni di emergenza, distinguere le varie tipologie di trauma sul lavoro e le modalità di intervento più adeguate. Le lezioni si articolano tra momenti di studio teorico ed esercitazioni a carattere pratico, volte a fornire nozioni sulle tecniche di primo soccorso, rianimazione e tamponamento delle
emorragie, nonché sul corretto trasporto dei soggetti infortunati.
Destinatari: i destinatari del corso sono i datori di lavoro e/o i lavoratori che siano stati nominati a ricoprire la carica di Addetti al Primo Soccorso per le aziende e le organizzazioni.

Antincendio

Il corso antincendio viene erogato ai lavoratori nominati per la gestione delle emergenze, al fine di insegnargli a gestire l’emergenza incendio nei luoghi di lavoro e a provvedere all’evacuazione dei lavoratori dai luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato.
Durante il corso si impara quindi a:
• gestire le emergenze in azienda;
• utilizzare correttamente gli estintori provando a spegnere un incendio di piccole dimensioni;
• attivare le procedure di evacuazione;
• conoscere i sistemi di spegnimento come idranti e naspi.
I corsi antincendio devono essere svolti dai lavoratori che sono stati designati a far parte della squadra antincendio. Infatti, il datore di lavoro ha l’obbligo di creare una squadra di lavoratori formata all’utilizzo degli estintori, alla gestione dell’evacuazione dall’azienda dei colleghi secondo le procedure precedentemente stabilite.

Scarica la convenzione completa comprensiva dei costi in convenzione

L’Associazione Scientifica ISASD è formata da medici, infermieri, operatori sanitari e laici con lo scopo primario di fornire un supporto specialistico su tutte le esigenze in materia sanitaria, attraverso attività di consulenza, di Formazione e di fornitura di apparecchiature elettromedicali (defibrillatori) e di supporto all’attività secondo i requisiti sanitari.

Info: segreteria@isasd.itwww.isasd.it

Tel: 351.5485845 – 351.5892729

Top